News:

Al fine dell'iscrizione nelle Liste di cui alla Legge 68/99 , a far data dal 01 gennaio 2018 , le certificazioni attestanti le invalidità rilasciate dalle Commissioni Sanitarie dovranno essere corredate dal documento contenente la diagnosi funzionale di cui alla Legge 68/99. 

 Per informazioni AVVISO

 

Customer Satisfaction
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 4.00 (2 Votes)

ADESIONE DEI DISOCCUPATI AL “CONTRATTO DI RICOLLOCAZIONE”

La Regione Lazio, con il presente Avviso, mette al centro dell’attenzione
le persone di ETÀ COMPRESA FRA I 30 E I 39 ANNI COMPIUTI, PRIVE DI LAVORO, RESIDENTI NELLA REGIONE LAZIO,
che dovranno essere ricollocate.

L’inserimento lavorativo sarà favorito attraverso l’erogazione di attività progettate a seconda delle
capacità della persona e del fabbisogno delle imprese. Saranno costruiti PERCORSI PERSONALIZZATI di
politica attiva, facilitando così l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro.

REQUISITI
Potranno presentare la propria candidatura ai servizi di supporto legati al CdR GENERAZIONI
in possesso dei seguenti requisiti:
• donne / uomini disoccupati o in cerca di occupazione ai sensi dell’art. 19, Dlgs 150/2015;
• residenti nel Lazio;
• età compresa fra i 30 e i 39 anni compiuti.

Possono partecipare anche persone, che abbiano i requisiti precedentemente descritti, con cittadinanza non
comunitaria in possesso di regolare permesso di soggiorno.

VANTAGGI
I partecipanti svolgeranno le seguenti attività, per un periodo massimo di 6 mesi:
- Orientamento specialistico
- Accompagnamento al lavoro subordinato o al lavoro autonomo 

Inoltre, attività facoltative quali:
-  Tirocinio per massimo 3 mesi, con retribuzione a carico dell’Azienda ospitante (minimo € 400 al mese);
-  Formazione, per adeguamento delle competenze, per l’aggiornamento delle competenze e per percorsi
formativi finalizzati alla qualificazione/riqualificazione delle competenze, da 30 ore fino ad un massimo di
150 ore.

TERMINI
I destinatari potranno presentare la propria candidatura a partire dal 4 settembre 2017 al 30 settembre 2019
secondo le modalità definite con  atto della Direzione regionale Lavoro.
Gli ammessi alla graduatoria saranno successivamente convocati dal Centro per l’Impiego, che informerà il
destinatario sulle opportunità previste dal percorso e per l’individuazione del Soggetto Accreditato.
Ogni successiva comunicazione sarà pubblicata sul sito Portalavoro www.portalavoro.regione.lazio.it

 Per Info vai QUI

Customer Satisfaction
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 4.36 (18 Votes)

Con l’accordo in Conferenza Stato-Regione del 25 maggio 2017
vengono adottate le nuove linee guida in materia di tirocini extracurriculari
che aggiornano e sostituiscono le precedenti del 23 gennaio 2013,adottate ai sensi della Legge n.92/2012.
Sono previste diverse novità, tra cui l'ampliamento della platea dei soggetti promotori,
la disciplina dei tirocini in mobilità interregionale, l'introduzione di nuovi criteri
per la durata minima e di forme di premialità per i soggetti ospitanti
che assumono tirocinanti.
Le Regioni e le Province Autonome hanno sei mesi per adeguare la propria normativa di
riferimento.

Customer Satisfaction
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 4.44 (8 Votes)

IMPORTANTE : La presentazione della  domanda di disoccupazione  all'INPS per il tramite di un Patronato o con proprio Pin dispositivo
EQUIVALE  alla  dichiarazione di immediata disponibilità presentata al  Centro per l’Impiego (iscrizione).

 

Customer Satisfaction
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 4.50 (16 Votes)

 Ogni disoccupato del Lazio ha una dote di 8 mila euro, che può essere erogata al datore di lavoro che lo assume a tempo indeterminato. Vogliamo così favorire la buona occupazione nella nostra Regione”. Lo ha detto Lucia Valente, assessore al Lavoro, Pari opportunità e Personale, presentando il nuovo avviso pubblico in occasione dell’inaugurazione del nuovo hub GenerAzioni in via Ostilia, al Colosseo.

Il bando – finanziato con 8 milioni di euro - è rivolto a tutte le imprese (comprese attività artigianali o altre attività a titolo individuale o familiare, società di persone o associazioni che esercitano regolarmente un’attività economica) con sede legale e/o operativa nel Lazio. Il requisito è che abbiano assunto dal 1° gennaio 2017 o assumano nei prossimi mesi una persona inoccupata o in stato di disoccupazione. Per l’invio delle domande è necessario registrarsi sulla pagina http://www.regione.lazio.it/sigem/. I contributi verranno erogati secondo la procedura “a sportello”, vale a dire fino a esaurimento delle risorse disponibili.

Customer Satisfaction
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 4.08 (6 Votes)

Sottocategorie

Pagina 5 di 6

DI COSA HAI BISOGNO?

*

Il Centro per l'impiego è a tua disposizione per aiutarti e guidarti.

 
news

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato in materia di lavoro! Clicca qui ed inserisci il tuo indirizzo e-mail.

 
esperto

Esperto risponde

Contattaci per chiarire ogni tuo dubbio, un esperto sarà pronto a risponderti nel minor tempo possibile.

 
telefono

Contatti

Rieti: 0746.286214 cpirieti@regione.lazio.it
P. Mirteto. 0765.24051 cpipoggiomirteto@regione.lazio.it  
Uffici aperti al pubblico dal lunedi al venerdi dalle 09.00 alle 13.00.